Libri consigliati da leggere
Libri consigliati da leggere

5 bei libri consigliati da leggere

Sei alla ricerca di libri consigliati da leggere? Con le recensioni di Valerio Calzolaio allora non puoi sbagliare!

5 libri consigliati da leggere su vari argomenti

Per la nostra lista di libri consigliati da leggere ti proponiamo testi di Carlo M. Cipolla, Luigi Potacqui, Rob DeSalle e Ian Tattersall, Tomaso Montanari e Uwe Timm. Ecco quali sono.

Moneta e civiltà mediterranea

Monete. Dal Medioevo al Rinascimento. Carlo Cipolla (Pavia, 1922-2000) è stato un grande storico dell’economia, maestro di concisione. Dopo studi a Parigi e Londra, ottenne la cattedra a 27 anni a Catania. Ha insegnato in Italia e negli Stati Uniti. Nelle apprezzate pubblicazioni viene nominato come Carlo M. Cipolla a seguito di una sua invenzione già nel 1947, per evitare confusioni e omonimie, di un inesistente secondo nome.

Nel ventennale della morte il Mulino (editore di gran parte dei suoi libri in italiano, su epidemie e declino, istruzione e sviluppo, tecnologia e rivoluzione industriale, leggi della stupidità) riedita un piccolo classico derivante dalle lezioni tenute nel 1953 a Cincinnati, originale inglese (Princeton University Press) del 1956, originale italiano del 1957 (Neri Pozza).

Moneta e civiltà mediterranea contiene cinque saggi su moneta (metallica), prezzi e civiltà mediterranea “al doloroso incrocio tra due discipline” (come scrisse di lui Braudel nel 1952).

Carlo M. Cipolla
Moneta e civiltà mediterranea
Introduzione di Ignazio Visco
Il Mulino, 2020

La magia del numero 10

L’ultimo secolo. Da metà campo (in avanti). Luigi Potacqui (Giulianova, 1 gennaio 1986), fondatore della seguita community “Romanzo calcistico” narra La magia del numero 10. Iniziò a portare la maglia con quel numero Pelé, seguirono decine di altri atleti nei campionati e nelle nazionali di tutto il mondo, come pure in quelli minori e dilettantistici sparsi ovunque. Il numero fa il monaco. A simbolo di provate o auspicate tecnica, fantasia e genialità, “uniche” in quella squadra soprattutto quando si attacca e si vuol realizzare un gol.

Ecco ventidue sintetici godibili profili di calciatori che hanno segnato la storia del football (qualcuno con altro numero e identica centralità): Del Piero, Pelé, Totti, Zidane, Zico, Maradona, Zola, Meazza (anni trenta), Baggio, Rivera, Ronaldinho, Platini, Kakà, Cruijff (lui col 14), Messi, poi altri sei diez sudamericani, infine Rui Costa. Scegliete chi scalda più il vostro cuore, tifosi e non tifosi, curiosi del bello. Bibliografia finale.

Luigi Potacqui
La magia del numero 10
Illustrazioni di Mario Monno
Sonzogno, 2020

Storia naturale della birra

Comunità umane sapienti. Da migliaia di anni. Zuccheri (soprattutto in cereali e frutta) + lieviti (funghi, ovunque) = alcol + anidride carbonica, la formula è semplice. La birra è probabilmente la bevanda alcolica più antica al mondo e certamente la più importante sul piano storico.

Il biologo molecolare Rob DeSalle e l’antropologo Ian Tattersall, scienziati americani, avevano scritto insieme, bevendo insieme, una storia naturale del vino Il tempo in una bottiglia (2013). Ora ci dicono tutto sulla Storia naturale della birra, scienza e aneddoti. Dalle prime rudimentali pratiche di fermentazione dei sumeri fino al rinnovato amore per la produzione artigianale nell’America di oggi, narrano storie intriganti e sorprendenti con acume e divertimento. Ecologia, primatologia, fisiologia, evoluzione, chimica, archeologia, sociologia, fisica, neurobiologia: perché iniziammo a berla, le combinazioni di ingredienti per l’inconfondibile gusto, come il nostro corpo la metabolizza.

Rob DeSalle e Ian Tattersall
Storia naturale della birra
Traduzione di Gianni Pannofino
Codice, 2020

Arte è liberazione

Italia. Da prima che fosse istituita. Due militanti professori cristiani amici, l’uno prete (parroco a Firenze) e docente all’Istituto Superiore di Scienze Religiose e l’altro divulgatore (marito, padre) e docente di Storia dell’arte all’Università per stranieri di Siena spiegano insieme quanto l’arte possa essere ancora capace di liberarci. Arte figurativa, cinema, letteratura, musica liberano mente e cuori, e possono rompere l’assedio del pensiero unico.

L’esperto Tomaso Montanari (1971) ha scelto venti opere, una per regione italiana, scalate lungo venticinque secoli (dalla Cattedrale di Siracusa del V secolo a.C. a una tela di Levi del 1961 in Basilicata e a un murales su Gramsci del 2016 in Sardegna), poi commentandole (dopo la riproduzione fotografica a colori) con Andrea Bigalli (1962). Lo splendido volume di ampio formato Arte è liberazione mostra che si può viaggiare per l’Italia guidati da due stelle polari: il Vangelo e la Costituzione. Introduzione di Luigi Ciotti.

Tomaso Montanari e Andrea Bigalli
Arte è liberazione
Edizioni GruppoAbele, 2020

La scoperta della currywurst

Berlino. 1945 e seguenti. Il narratore ricorda l’ultima volta che ha mangiato una currywurst al chiosco di Lena Brücker,una dozzina d’anni prima nel quartiere portuale di Amburgo, ci capitava quando si allontanava da Monaco verso nord. Lei versava un po’ di curry nella padella rovente, poi una salciccia (wuest) di vitello tagliata a fettine, ketchup, pepe nero. Una volta non la trova più e comincia a indagare, infine trova lei anziana in una casa di riposo di Harburg, fa la maglia a una finestra. E lei racconta, racconta, iniziando da una domenica a Berlino il 29 aprile 1945, pochi giorni prima del suicidio di Hitler, quando, separata da cinque anni e già esperta della ricetta del povero cibo di strada, incontra l’ufficiale di coperta Hermann Bremere ci va a letto. Erano anni terribili.

Con La scoperta della currywurst l’ottimo scrittore tedesco Uwe Timm (Amburgo, 1940)offre una minuziosa ricostruzione letteraria della storia di dignitosi personaggi nell’onda del tempo.

Uwe Timm
La scoperta della currywurst
traduzione di Matteo Galli
Sellerio, 2020

Foto | Toni Koraza via Unsplash

Disclaimer: su alcuni dei titoli linkati in questo articolo, Libri e parole ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi per l’utente finale. Potete cercare gli stessi articoli in libreria, su Google e acquistarli sul vostro store preferito.

Valerio Calzolaio

Valerio Calzolaio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Il tempo e l'acqua

Il tempo e l’acqua: Andri Snær Magnason racconta il cambiamento climatico

Scopri di cosa parla il libro Il tempo e l'acqua di Andri Snær Magnason che dedica la sua narrazione ai cambiamenti climatici.

Lettere dal carcere

Le lettere dal carcere di Antonio Gramsci

Leggi le Lettere dal carcere di Antonio Grasmci e scopri questo capolavoro assoluto della letteratura italiana che non manca di affascinare.