frasi sulla correttezza

Frasi sulla correttezza da leggere e condividere

Prima di andare a vedere le frasi sulla correttezza, è bene definire cosa si intende con questo termine.

Seguendo la definizione data dalla Treccani, con correttezza si intende l’essere corretti, esatti, privi di errori, con particolare riferimento al modo di esprimersi. Inoltre è anche definita come un comportamento verso gli altri basato sul rispetto e la buona educazione. Estendendo, poi, il significato, si intende anche l’osservanza scrupolosa di regole, sia in giochi che negli sport o anche l’osservanza puntuale di codici vari.

Le migliori frasi sulla correttezza da condividere

Scopriamo, allora, alcune delle migliori frasi sulla correttezza. E anche alcune citazioni e aforismi divertenti sul tema.

Frasi famose sulla correttezza

  • Ciascuno deve accorgersi che l’insegnamento di una religione solo per mezzo di regole ed esempi altrui è un imbroglio. Un insegnamento giusto e corretto si riconosce facilmente. S’intuisce subito, perché risveglia in te una sensazione di qualcosa che hai sempre conosciuto. (Frank Herbert, Dune)
  • Ciò che chiamiamo correttezza e buona educazione, serve ad ottenere quanto, diversamente, è da ottenersi solo con la forza, o magari neppure con essa. (Johann Wolfgang Goethe)
  • Consigliare con lealtà e guidare con correttezza. Se non si riesce, si desista, ma non si perda mai la dignità. (Confucio)
  • Continuiamo a crescere, a mutare la nostra forma, ci confrontiamo con alcune debolezze che devono essere corrette, non sempre scegliamo la soluzione migliore… eppure, nonostante tutto, andiamo avanti, sforzandoci di procedere eretti, in modo corretto, cosicché ci sia possibile onorare non le pareti, né le porte o le finestre, ma lo spazio vuoto che esiste dentro, lo spazio in cui adoriamo e veneriamo ciò che abbiamo di più caro e importante. (Paulo Coelho)
  • È pericoloso che una teoria sbagliata diventi corretta nelle mani sbagliate. (Gabriel Lauba)
  • Fai sempre ciò che è giusto: questo farà piacere ad alcuni e sorprenderà gli altri. (Mark Twain)
  • Giustizia e lealtà sono i leganti di tutte le società: perciò anche i banditi, che hanno rotto ogni rapporto con il mondo, devono fra di loro essere leali, e rispettare le regole della correttezza, altrimenti non potrebbero stare assieme. (John Locke)
  • Ho avuto tempi duri con la mia coscienza. Tutto ciò che oggi so è che per sentirsi corretti, la cosa più importante è essere onesti con se stessi. (Brad Pitt)
  • Il governo argentino non ha considerato corretto dichiararsi sinceramente, decisamente e senza riserve dalla parte della libertà, e ha scelto di civettare con il male, e non solo con il male, ma anche con i perdenti. (Winston Churchill)
  • In Italia (ma anche altrove) le cose non sono cambiate molto. Onestà e correttezza sono presenti, ma rare. Si insegna poco, si impara poco, si studia poco, si ricerca poco, si inventa poco. (Roberto Vacca)
  • L’amicizia è la specifica forma di amore che ha, come suo oggetto, una persona che apprezziamo e che si comporta in modo eticamente corretto, perlomeno con noi. (Francesco Alberoni)
  • Il più grave [pericolo] che possa minacciare uno scienziato, e di cui non si può tacere: il pericolo che il materiale di cui si dispone invece di essere correttamente interpretato sia interpretato in modo partigiano o addirittura ignorato. (Max Planck)
  • L’uomo superiore comprende la giustizia e la correttezza; l’uomo dappoco comprende l’interesse personale. (Confucio)
  • La correttezza è la nostra ragione di essere, il nostro scopo. E l’obiettività è un po’ come la salute: bisogna tendervi, ma non si è mai sicuri di raggiungerla. (Jacques Fauvet)
  • Non vi è nulla di politicamente corretto che sia moralmente sbagliato. (Daniel O’Connell)
  • La frase “noi (io) (tu) (voi) dobbiamo (devo) (devi) (dovete) assolutamente…” indica qualcosa che non è necessario fare. “È superfluo dirlo” è un segnale rosso. “Naturalmente” significa che faresti bene a controllare personalmente. Queste frasi fatte spicciole e molte altre simili, quando vengono lette correttamente, sono indicazioni attendibili. (Robert A. Heinlein)
  • Più il potere temporale è separato da quello spirituale e più i rapporti tra i due sono corretti. (Umberto Galimberti)
  • La gente se ne infischia della lealtà e della correttezza. Conta soltanto aver successo e farla franca (Wilbur Smith)
  • Prima di sforzarsi di cercare le risposte si deve valutare la correttezza delle domande. (Giorgio Nardone)
  • La grandezza dell’uomo consiste nella sua capacità di fare e nella corretta applicazione dei suo poteri nelle cose che devono essere fatte. (Frederick Douglass)
  • Quando mai l’America è stata corretta? Può darsi che siamo nel giusto, una volta ogni tanto, ma siamo corretti solo molto raramente. (Chester Rush, Four Rooms)
  • La musica non è fatta di note corrette, ma di passione, dedizione, intenzione travolgente. (Giovanni Allevi)
  • Quando suono quella particolare nota – se la suono correttamente – io sono importante quanto Jimi Hendrix, Eric Clapton, o altri. Poiché quando ho suonato quella nota, vibra il cordone ombelicale di ognuno di coloro che ascolta. (Carlos Santana)
  • La velocità dell’informazione supera la nostra capacità di riflessione e giudizio e non permette un’espressione di sé misurata e corretta. (Papa Francesco)
  • Quando un’opinione è generale è per lo più corretta. (Jane Austen)
  • Sono una grande appassionata di storia, e credo che il conoscere ed interpretare correttamente gli eventi passati, i fatti storici, possa aiutarci per il presente ed il futuro, magari a commettere meno errori possibile. (Jasmine Trinca)
  • Quando una domanda non ha una risposta corretta, c’è solo una risposta possibile. Il silenzio. (Dan Brown)
  • Un arbitro, per svolgere bene il suo lavoro, ha bisogno della correttezza dei giocatori. (Riccardo Cucchi)
  • Una volta che hai liberato la mente dal concetto di armonia e correttezza della musica, puoi fare quel che vuoi. (Giorgio Moroder)
  • Vivi in modo che quando i tuoi figli penseranno alla correttezza e all’integrità penseranno a te. (Jackson Brown)

Frasi e citazioni divertenti e ironiche sull’essere corretti

  • Il calcio consiste fondamentalmente in due cose. La prima: quando hai la palla, devi essere capace di passarla correttamente. La seconda: quando te la passano, devi saperla controllare. Se non la puoi controllare, tantomeno la puoi passare. (Johan Cruijff)
  • In ogni serie di circostanze, la corretta linea d’azione è determinata dagli eventi successivi. (Arthur Bloch)
  • La correttezza è un bel vaso sul quale starebbe bene piantato il fiore dell’intelligenza. (Bruno Barilli)
  • Molte persone pensano che la correttezza sia il caffè con la grappa. (Francesca De Benedictis)
  • Santo: peccatore morto, riveduto e corretto. (Ambrose Pierce)

Foto | Niek Verlaan da Pixabay

Nymeria

Nymeria

Nerd inside, come scopo nella vita sto cercando di leggere tutta la letteratura fantasy possibile e immaginabile.. Beh, poi ci sono anche i manga, i videogiochi, i telefilm, i film... ce la farò?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Sfasamenti

Sfasamenti: Luigi Milani scrive una ghost story in bilico tra passato e presente

Leggi Sfasamenti racconto in eBook di Luigi Milani e scopri come l'autore declina nell'oggi una classica storia di fantasmi.

libri da leggere quando finisce un amore

Cosa leggere quando finisce un amore

Scopri cosa leggere quando finisce un amore e scegli le tue letture per vivere questo momento difficile secondo quello che senti dentro.