leggio da letto

Il miglior leggio da letto ovvero come leggere comodamente da sdraiati

Quanto è bello leggere a letto! Adesso poi che arriva la stagione invernale, stare sotto le coperte con una luce soffusa mentre fuori la temperatura cala e chissà magari piove, è bellissimo!

Ma come farlo comodamente? Regalandoci un leggio da letto! Preziosissimo alleato non solo per accompagnare il piacere della lettura, ma anche per evitarci indolenzimenti da posizioni scomode se non addirittura veri e propri dolori! Questo perché, senza un buon supporto per la lettura non sempre si trova un modo corretto per leggere distesi. Assumere, poi, la stessa posizione usata per dormire rischia di rivelarsi spiacevole.

Che dolore, senza il leggio da letto!

In effetti, leggere a letto è sempre un piacere. E non solo la notte quando, complice il silenzio, farlo concilia il sonno perché spinge a staccare la spina. In realtà rappresenta un bel momento di intimità con noi stessi in qualunque momento del giorno ne sentiamo l’esigenza. Del resto il letto è un vero strumento di riposo, custode di pensieri, riflessioni, sogni.

Un leggio ci solleva dagli effetti collaterali della lettura a letto. Poggiato sulle gambe non richiede che queste siano piegate per fungere da appoggio naturale per il libro con conseguente intorpidimento, ci leva il problema del peso del libro, fa sì che lo sguardo e il collo non siano rivolti verso il basso. Il miglior leggio da letto ci evita la tentazione di posizioni scorrette con conseguenti formicolii, dolori muscolari e tutto ciò che potrebbe trasformarsi in deterrente inducendoci ad abbandonare la lettura.

Perché acquistare un supporto per leggere a letto?

Una ricerca pubblicata dalla Northern Illinois University ha dimostrato che leggere alla sera o poco prima del pisolino pomeridiano migliora le funzioni cognitive. In Inghilterra i medici da tempo prescrivono la lettura di un libro prima di coricarsi ai pazienti affetti da ansia, depressione, insonnia, ottenendo una considerevole  riduzione dei sintomi.

E allora acquistare un buon leggio da letto è importante quanto il nostro benessere psicofisico (a cui è strettamente collegato). L’offerta sul mercato è davvero varia. Così come vari sono i prezzi, che partono da poco più di 10 euro a salire per supporti sempre più accessoriati o particolari.

Vi basta fare una ricerca on line per scoprire ogni tipo di leggio da letto. Il comfort e la stabilità sono le caratteristiche essenziali. Poi sono da considerare le dimensioni, per esempio extra large per le persone più robuste, i materiali (legno, metallo), fissi o regolabili, sobri o coloratissimi. E ancora: i tavolini da colazione con leggio da letto incorporato, i carrello leggio e così via.

Un leggio da letto che viaggia con noi

Un leggio da letto non è solo un supporto dunque, ma un prezioso alleato per rendere ancora più piacevole il nostro intimo incontro con un libro e con il luogo più indicato per il riposo: il letto.

Ma non dobbiamo dimenticare che c’è anche chi sfrutta il leggio da letto in viaggio, o in spiaggia, per leggere libri in totale relax all’aria aperta, distesi sul lettino da mare in compagnia di un romanzo avvincente. In fondo, tra le varie offerte, non sarà difficile trovare un leggio da letto leggero, pratico, di dimensioni ridotte e addirittura pieghevole.

Foto | Sincerely Media via Unsplash

Disclaimer: su alcuni dei titoli linkati in questo articolo, Libri e parole ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi per l’utente finale. Potete cercare gli stessi articoli in libreria, su Google e acquistarli sul vostro store preferito.

Susanna Trossero

Susanna Trossero

Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Letizia Vicidomini

Letizia Vicidomini, scrittrice dallo sguardo curioso

Leggi l'intervista a Letizia Vicidomini autrice di gialli e noir di grande successo e scopri come si muove per scrivere i suoi libri.

Due fuori luogo

Due fuori luogo: Daniela Gambino racconta di quando l’amore complica la vita

Leggi il romanzo Due fuori luogo e scopri le vicende di due siciliani che da anni vivono a Milano e alla fine si incontrano.