Libri da leggere ora, a luglio 2020
Libri da leggere ora, a luglio 2020

Libri da leggere ora, a luglio 2020

Eccoci approdati al fatidico mese di luglio 2020, col suo carico di promesse di ripresa e, speriamo, anche di svago.

4 consigli di lettura per luglio 2020

A tal proposito, la consueta lista di titoli consigliati comprende perlopiù volumi non molto corposi, per non pesare troppo sulle meningi provate dai tanti affanni dei mesi precedenti.

Il dolce domani

Il dolce domani
di Banana Yoshimoto
(Einaudi, 2020)

Fresca di stampa ritroviamo l’ultima fatica letteraria della scrittrice giapponese più amata nel nostro Paese. Il romanzo, breve come nella tradizione dell’autrice, è stato scritto all’indomani del sisma e dello tsunami che colpirono Fukushima e vuol essere un messaggio di speranza rivolto alle popolazioni coinvolte nel terribile evento.

Ragioni per continuare a vivere

Ragioni per continuare a vivere
di Matt Haig
(traduzione di Elisa Banfi)
(Edizioni e/o)

In questi giorni non facili di auspicata rinascita, ecco un libro che può fornire un valido aiuto psicologico al lettore. L’autore di questo memoir racconta infatti come sia riuscito a superare la grave depressione che l’ha colpito, ritrovando la forza di vivere venendo a patti con la propria condizione.

Zombi, strane storie di santi

Zombi, strane storie di santi
di Arnaldo Casali
(Graphe.it, 2019)

Un saggio — breve, tranquilli! — su un tema bizzarro: la cospicua presenza dei cosiddetti morti viventi nelle scritture sacre. Una questione affascinante e complessa, che l’autore affronta citando ed esaminando i numerosi riferimenti ad apparizioni, resurrezioni, senza contare perfino inaspettate descrizioni “splatter”. Un libro che stupisce e appassiona per l’insolito punto di vista e la ricchezza di argomentazioni.

Cronache dell’Armageddon

Cronache dell’Armageddon
di Aa.Vv.
(Kipple Officina Libraria, 2020)

È appena uscita un’antologia di racconti firmati da importanti autori del genere fantastico, come Danilo Arona, Barbara Baraldi, Giuseppe Genna e altri. L’opera, curata da Giovanni De Matteo e Alessio Lazzati, è un omaggio al compianto Alan D. Altieri. Franco Forte è autore della prefazione e il bravissimo Franco Brambilla ha realizzato la suggestiva copertina.

Foto | Taylor Simpson via Unsplash

Disclaimer: su alcuni dei titoli linkati in questo articolo, Libri e parole ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi per l’utente finale. Potete cercare gli stessi articoli in libreria, su Google e acquistarli sul vostro store preferito.

Luigi Milani

Luigi Milani

Luigi Milani è giornalista freelance, editor e traduttore. Autore di due romanzi e una raccolta di racconti, ha curato le edizioni italiane degli ultimi due libri di Jasmina Tešanović, Processo agli Scorpioni e Nefertiti (Stampa Alternativa 2008-2009), e le versioni italiane di alcuni racconti di Bruce Sterling (40k eBooks). È tra i fondatori delle Edizioni XII. Vive e lavora a Roma. Per la Graphe.it edizioni dirige la collana di narrativa digitale eTales.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

La seduzione

La seduzione, il viaggio nell’incubo e nella decadenza di José Ovejero

Scopri il thriller La seduzione magistralmente scritto da José Overo e segui la storia fino allo spiazzante finale che non ti aspetti.

Novembre 2020

Libri da leggere ora, a novembre 2020

Scopri i nostri consigli di lettura per ottobre novembre e leggi buoni libri che fanno bene allo spirito e aiutano l’editoria.