amori estivi

Quattro (ma anche più) romanzi romantici sugli amori estivi

L’estate è la stagione perfetta per innamorarsi. Pomeriggi di risate e gelati su una terrazza qualsiasi; vacanze nei luoghi della propria infanzia; passeggiate interminabili in riva al mare, notti senza fine magari rallegrate da nuotate… Insomma, gli amori estivi sono una realtà per molte persone, anche grazie alle vacanze che, dandoci quella sensazione di pace e di distacco che abbiamo tanto desiderato nel corso dell’anno, ci liberano il cuore.

Gli amori estivi sono come stelle cadenti? Forse, ma i romanzi li raccontano perfettamente

Autrici e autori, sempre attenti a interpretare la realtà, hanno saputo riflettere nelle loro storie l’importanza dell’estate nella vita delle persone. Questa stagione non è solo un momento di crescita personale, di passaggio dall’infanzia e dall’adolescenza all’età adulta, ma dà anche origine a storie d’amore indimenticabili che ci segnano per sempre. Ecco, allora, alcuni romanzi romantici sugli amori estivi.

L’estate nei tuoi occhi, di Jenny Han

Il titolo del libro di Jenny Han lascia ben poco all’immaginazione: basta leggerlo per farsi un’idea di ciò che si troverà all’interno.

La protagonista, Belly, ha una vita monotona. Non le succede mai nulla. Solo in estate la sua routine cambia e ogni giorno diventa un’avventura. Fin da bambina, infatti, trascorre le vacanze con la famiglia nella casa al mare della migliore amica della madre, Susannah Fisher. Lì, lei e il fratello maggiore Steven crescono con i figli di Susannah, Conrad e Jeremiah.

Anche se Belly ha sempre avuto un debole per i due, i fratelli non le hanno mai prestato molta attenzione e non l’hanno fatta partecipare ai loro giochi. Tuttavia, l’estate del quindicesimo compleanno di Belly cambia tutto. Conrad e Jeremiah iniziano a vederla come una ragazza interessante, invece di considerarla ancora come una sorella.

L’estate nei tuoi occhi ha tutti gli ingredienti per essere la lettura perfetta per questo periodo dell’anno: leggera, divertente e con l’amore come motore principale.

Il libro è il primo di The summer trilogy. Gli altri due – pubblicati in Italia da BUR con la traduzione di Annalisa Biasci – sono: Non è estate senza te e Per noi sarà sempre estate.

Amazon Prime Video ha adattato il romanzo in una serie. L’occasione è d’oro per leggere il libro e poi avventurarsi nella visione di film sugli amori estivi. (D’accordo, è una serie, ma sempre un film è!)

Chiamami col tuo nome, di André Aciman

Nella nostra rassegna di romanzi sugli amori estivi non può mancare questo testo che è un viaggio attraverso gli angoli più profondi dei sentimenti e dell’erotismo. Chiamami col tuo nome è stato premiato con il Lambda Literary Award, come miglior libro dell’anno dal Washington Post e dal Publishers Weekly ed è il romanzo da cui è stato tratto il film omonimo.

Negli anni ’80, in una cittadina italiana, la famiglia di Elio instaura la tradizione di ospitare durante l’estate giovani studenti o creativi che, in cambio dell’alloggio, aiutano il capofamiglia, un professore, nei suoi impegni culturali. Un anno la famiglia ospita Oliver, giovane scrittore americano, che presto stuzzica la fantasia di Elio. Nel corso delle settimane estive, fascino, desiderio, timori, ossessioni e tutto il ventaglio delle sensazioni dell’amore avvolgeranno Elio e Oliver fino a diventare passione travolgente. Che, però, non avrà un lieto fine nel senso classico dell’espressione.

Il testo è pubblicato in Italia da Guanda con la traduzione di Valeria Bastia. Stesso editore e stessa traduttrice anche per il sequel di questa storia, che ha per titolo Cercami. Da notare che questo secondo libro non ha incontrato il favore di lettrici e lettori come è successo con Chiamami con il tuo nome.

Il resto della storia, di Sarah Dessen

Non ci si innamora solo di persone appena conosciute. Un esempio è rappresentato dalle amicizie d’infanzia che si evolvono, nel corso degli anni, in intense storie d’amore. È proprio questa la storia che vivranno i protagonisti di Il resto della storia, di Sarah Dressen che, nonostante siano stati separati per molto tempo, riescono a recuperare la loro amicizia e a trasformarla in amore.

Emma Saylor ha in programma di trascorrere una bella estate con la sua migliore amica, ma la vita ha in serbo per lei qualcosa di meglio. Suo padre se ne va in luna di miele e lei dovrà trascorrere questo periodo dell’anno con la famiglia della madre a North Lake, luogo in cui non va da quando aveva 4 anni. Non ha visto zie, zii e cugini da quando la madre è morta 5 anni prima, ma sorprendentemente Emma riesce a inserirsi bene nel contesto familiare. Mentre percorre North Lake, incontra di nuovo il sua migliore amico d’infanzia, Roo. Con lui riscoprirà il legame che li ha uniti da bambini e conoscerà una famiglia da cui si è allontanata per troppo tempo.

Il resto della storia è un romanzo che, al di là della storia d’amore contenuta nelle sue pagine, parla anche di legami familiari e dell’importanza di restare sempre uniti. È pubblicato in Italia da Harper Collins con la traduzione di Bérénice Capatti.

Romanzo d’estate, di Emily Henry

Romanzo d’estate di Emily Henry (traduzione di Valentina Zaffagnini per HarperCollins) narra un’interessante storia d’amore che si sviluppa tra i due personaggi principali.

January è una scrittrice che non sta attraversando il suo momento migliore: la relazione con il fidanzato è finita e non ha un posto dove andare. È allora che decide di trasferirsi nella casa sul lago del padre in Michigan, morto un anno prima.

Come se non bastasse, scopre che il suo nuovo vicino di casa non è altro che Gus, la sua nemesi universitaria. Mentre lei scrive di vero amore, lui scrive narrativa letteraria e rifiuta il lieto fine.

Tuttavia, non sono così diversi: entrambi si trovano alle prese con un blocco creativo.

Per ovviare a questo problema hanno un’idea: e se scrivessero un romanzo nel genere dell’altro prima della fine dell’estate? Vince chi riesce a pubblicarlo per primo. Quello che non immaginano è che la sfida, oltre a farli crescere come scrittori, li avrebbe avvicinati come persone…

Una storia di nemici-amanti che si svolge in estate e che ha come filo conduttore la scrittura… Cosa si può chiedere di più a un romanzo d’amore?

La bellezza degli amori estivi

L’estate, dunque, è una stagione che assume una rilevanza particolare in molte opere letterarie. Tra le storie che si svolgono in questo periodo dell’anno ci sono quelle che hanno al centro il romanticismo. Alcuni dei romanzi d’amore più belli sugli amori estivi sono in questa lista. A essa

potrebbero aggiungersi molti altri libri che ruotano intorno all’amore estivo.

Quali altri romanzi che celebrano l’amore nella bella stagione vi vengono in mente?

Via | Lecturalia
Foto | Roberto Nickson via Unsplash

Roberto Russo

Roberto Russo

Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: «Nulla che sia umano mi è estraneo» (Terenzio) e «Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo» (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, collabora con alcune testate online, è editore della Graphe.it, e tanto tempo fa ha pubblicato un racconto con Mondadori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Breve storia della pioggia

Alain Corbin racconta la breve storia della pioggia

Leggi la Breve storia della pioggia di Alain Corbin e scopri un libro agevole e piacevole sulla pioggia dal punto di vista socio-culturale.

Domeniche d'agosto

Domeniche d’agosto: Patrick Modiano tra giallo e storia d’amore

Leggi il romanzo Domeniche d'agosto di Patrick Modiano e scopri come lo scrittore ci conduce tra le pagine di un noir d'amore.