Suggerimenti di lettura
Suggerimenti di lettura

Suggerimenti di lettura: 3 libri tra romanzi, storia e poesia

I suggerimenti di lettura di Valerio Calzolaio per oggi spaziano tra narrativa, saggi storici e mix di poesia e fotografia.

Scopriamo insieme i libri da leggere, allora, per ampliare il nostro sguardo oltre le classifiche e i soliti titoli.

3 suggerimenti di lettura da non perdere

I suggerimenti di lettura si muovono attorno alle opere di Angelo Carotenuto, Giovanni Brizzi, Roberto Besana e Pietro Greco.

Le canaglie

Roma. 1971-1977. Negli ultimi dieci anni la Lazio ha vinto varie Coppe Italia o supercoppe di calcio, recentemente sta andando molto bene anche in campionato. Gli scudetti risalgono al 1974 e al 2000. Complessivamente ha preso parte a 78 delle 89 edizioni disputate nella Serie A a girone unico, vincendo quei due titoli. La squadra degli anni settanta fu protagonista per molte consecutive stagioni, ne resta mitica memoria in tanti tifosi. Presidente era l’italoamericano Lenzini; in campo scendevano perlopiù il portiere Pulici, i difensori Martini, Oddi, Petrelli e Wilson (capitano), i centrocampisti Frustalupi, Nanni e Re Cecconi; davanti D’Amico,  Garlaschelli e “Giorgione” Chinaglia; allenatore Maestrelli.

Il bravissimo competente raffinato giornalista sportivo Angelo Carotenuto (Napoli, 1966) ha scelto il documentato romanzo Le canaglie per raccontare quei folli maledetti anni a Roma, attraverso i mesti ricordi di un testimone Paparazzo, ironico e malinconico, Marcello Traseticcio.

Angelo Carotenuto
Le canaglie
Sellerio, 2020

Le vie militari romane

Antica Italia. Oltre 2000 anni fa. Il termine strada indica vie “lastricata”, di pietre o ghiaia. I Romani ne furono artefici in quantità e qualità, ampiezza e tecnica (molto più dei Greci), spesso sovrapponendole a tragitti preesistenti. Le consideravano strumenti di organizzazione del territorio e controllo militare, collegamenti fra comunità importanti soprattutto per la manodopera, promotrici di scambi commerciali ed economie integrate. Il reticolo viario dell’impero toccò l’estensione di 53 mila miglia solo con gli assi principali.

In Le vie militari romane l’emerito docente di Storia romana Giovanni Brizzi (Bologna, 1946) ne descrive le funzioni, spiega come si costruivano e cosa si incontrava lungo il percorso, poi ne esamina alcune in particolare, con l’ausilio di significative foto, tre fra le più note consolari: Appia (312 a.C.), verso Capua e poi Brindisi; Flaminia (220 a.C.) verso Fano e l’Adriatico; Emilia (187 a.C.) dal mare verso la pianura padana e il Nord.

Giovanni Brizzi
Andare per le vie militari romane
Il Mulino, 2020

L’albero

Da 430 milioni di anni fa a dopo domani. Ecosistema terrestre vivente. Pare che la pianta terrestre più antica che si conosca sia la vascolare Cooksonia. La nonna dei nostri alberi si radicò tra il Siluriano Superiore e il Devoniano ed era presente in tutte le terre emerse di allora.

Se pensate di non sapere tutto sui suoi figli e nipoti e sugli attuali biodiversi pronipoti vale la pena corroborarvi mente e spirito studiando e sfogliando lo splendido volume L’albero di Roberto Besana (Monza, 1954), manager editoriale e fotografo, e Pietro Greco (Barano d’Ischia, 1955), chimico e divulgatore scientifico.

Dopo alcuni brevi scritti introduttivi, incontrerete 65 godibili chiari testi a sinistra, mentre a destra luminose ramificate foto in bianco e nero completano la comprensione. Definizioni, misure, storia e geografia, biologia e geologia, dati, curiosità, delucidazioni, interpretazioni, citazioni letterarie e poetiche sugli alberi e sui boschi, e sul nostro evoluto rapporto con loro.

Roberto Besana e Pietro Greco
L’albero. Dialoghi tra Fotografo e Scrittore
Oltre, 2020

Foto | Phil Hearing via Unsplash

Disclaimer: su alcuni dei titoli linkati in questo articolo, Libri e parole ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi per l’utente finale. Potete cercare gli stessi articoli in libreria, su Google e acquistarli sul vostro store preferito.

Valerio Calzolaio

Valerio Calzolaio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Il tempo e l'acqua

Il tempo e l’acqua: Andri Snær Magnason racconta il cambiamento climatico

Scopri di cosa parla il libro Il tempo e l'acqua di Andri Snær Magnason che dedica la sua narrazione ai cambiamenti climatici.

Lettere dal carcere

Le lettere dal carcere di Antonio Gramsci

Leggi le Lettere dal carcere di Antonio Grasmci e scopri questo capolavoro assoluto della letteratura italiana che non manca di affascinare.