frasi sui bugiardi patologici

Le migliori frasi sui bugiardi patologici per riflettere

Tutti noi prima o poi abbiamo detto qualche bugia. A volte si tratta delle cosiddette “bugie bianche”, cioè bugie che non provocano danni e che vengono dette più che altro per non provocare dispiacere negli altri. A volte, invece, si tratta delle “bugie nere”, cioè bugie dette per un tornaconto personale e che talvolta possono danneggiare gli altri.

Alcune belle e profonde frasi sui bugiardi patologici

Ecco dunque alcune frasi famose e citazioni sulle bugie, con particolare riferimento ai bugiardi patologici e seriali.

Citazioni sulle bugie di grandi uomini politici (e non solo)

  • Chi è bravo a inventare scuse difficilmente è bravo in qualcos’altro. (Benjamin Franklin)
  • Ci sono tre tipi di impostori: i bugiardi, i bugiardi sfacciati e i politici. (Will Rogers)
  • Colui che si permette di dire una bugia una volta, trova molto più facile farlo una seconda volta. (Thomas Jefferson)
  • I bugiardi raramente credono a qualcun altro. (James Cook)
  • La storia è un insieme di menzogne concordate. (Napoleone Bonaparte)
  • Nessun uomo ha una buona memoria sufficiente a farne un bugiardo di successo. (Abraham Lincoln)
  • La verità è così preziosa che deve sempre essere protetta da una guardia del corpo fatta di bugie. (Winston Churchill)
  • Non c’è da fidarsi di chi promette mari e monti: è bugiardo e imbroglione. (Giulio Mazzarino)
  • Puoi ingannare poche persone per molto tempo o molte persone per poco tempo. Ma non puoi ingannare molte persone per molto tempo. (Abraham Lincoln)
  • Una bugia, ripetuta a sufficienza, diventa verità. (Lenin)

Frasi sulle bugie scritte da vari autori

  • Chi si fa conoscere come bugiardo, poi non viene più creduto neanche quando dice il vero. (Fedro)
  • Diciamo bugie quando abbiamo paura… paura di ciò che non conosciamo, paura di ciò che gli altri penseranno, paura di quello che potrebbero scoprire di noi. Ma ogni volta che diciamo una bugia, la cosa che temiamo diventa più forte. (Tad Williams)
  • Esistono delle menzogne così vergognose, da provare maggior disagio a sentirle che a raccontarle. (Jacques Deval)
  • Finché il mondo durerà, vi saranno sempre uomini che, con coscienza tranquilla o turbata, costruiranno per il prossimo sublimi menzogne. E questi uomini sono sempre stati e sempre saranno i padroni dell’umanità. (Lev Šestov)
  • Il visionario nega la verità davanti a sé, il mentitore solo davanti agli altri. (Friedrich Nietzsche)
  • La fiducia degli ingenui è lo strumento più utile del bugiardo. (Stephen King)
  • Le bugie più crudeli sono spesso raccontate in silenzio. (Robert Louis Stevenson)
  • La punizione del bugiardo non è di non essere creduto, ma di non poter credere a nessun altro. (George Bernard Shaw)
  • Peggio di un bugiardo c’è solo un bugiardo che è anche ipocrita. (Tennessee Williams)
  • La società può esistere solo su una certa base di cortesi bugie e a patto che nessuno dica esattamente ciò che pensa. (Lin Yutang)
  • Per rendere la verità più verosimile, bisogna assolutamente mescolarvi un po’ di menzogna. (Fëdor Dostoevskij)
  • Quando dici una bugia, rubi il diritto di qualcuno alla verità. (Khaled Hosseini)
  • Si parla superficialmente di un “bugiardo nato” come si parla di un poeta nato. La menzogna e la poesia sono arti – arti, come le riteneva Platone, non separate l’una dall’altra – e richiedono il più accurato studio, la devozione più interessata. (Oscar Wilde)
  • Quando tutti cominciano a raccontare la stessa bugia, allora non è più una bugia. Non più. (Chuck Palahniuk)
  • Sono poche le ragioni per dire la verità. Mentre quelle per mentire sono infinite. (Carlos Ruiz Zafón)
  • Un bugiardo inizia facendo sembrare una menzogna come una verità e finisce con il far sembrare la verità come una menzogna. (William Shenstone)
  • Una bugia che è per metà vera è la più oscura di tutte le bugie. (Alfred Tennyson)
  • Un buon bugiardo sa che la menzogna più efficace è sempre una verità a cui è stato sottratto un elemento fondamentale. (Carlos Ruiz Zafón)

Frasi sui bugiardi patologici secondo alcuni personaggi italiani

  • Esistono persone talmente bugiarde che non credono nemmeno alla loro coscienza. (Sandro Montalto)
  • Il mentitore dovrebbe tener presente che, per essere creduto, non bisogna dire che le menzogne necessarie. (Italo Svevo)
  • L’attore è un bugiardo al quale si chiede la massima sincerità. (Vittorio Gassman)
  • Le bugie, ragazzo mio, si riconoscono subito! perché ve ne sono di due specie: vi sono le bugie che hanno le gambe corte, e le bugie che hanno il naso lungo. (Carlo Collodi, Pinocchio)
  • Se è vero che tutti mentiamo, pochi sanno farlo bene. Probabilmente bugiardi si nasce. (Flavio Pagano)
  • Terribili i bugiardi in buona fede, e pericolosi, convinti come sono che ogni loro castello in aria sia fatto in realtà di solida muratura. (Cesarina Vighy)

Ironiche e divertenti frasi sui bugiardi patologici

  • Bisogna essere in due per mentire. Uno che mente e uno che ascolta. (Homer Simpson)
  • Cammina con una persona integerrima per un chilometro e ti racconterà almeno sette bugie. (Yamamoto Tsunetomo)
  • Era sincero come il sorriso di un ballerino di tip tap. (Morey Amsterdam)
  • Una scusa è una bugia imbellettata. (Jonathan Swift)
  • Io sono un bugiardo algebrico. Penso che due bugie si annullino e facciano una verità. (Fred Allen)
  • Le bugie sono per natura così feconde, che una ne suole partorir cento. (Carlo Goldoni)
  • Nel paese della bugia la verità è una malattia. (Gianni Rodari)
  • Non è un bugiardo. Non sulle cose che contano. Preferisce dirti una verità orribile che mentirti. È per questo che di solito è meglio non chiedergli niente se non sei sicura di non poter sopportare la risposta. (Cassandra Clare)
  • Quale vantaggio hanno i bugiardi? Che quando dicono la verità non sono creduti. (Aristotele)
  • Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia. (Georges Clemenceau)
  • Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità sta ancora mettendo le scarpe. (Mark Twain)
  • Non sono infastidito dal fatto che tu mi abbia mentito, sono infastidito perché d’ora in poi non posso più crederti. (Friedrich Nietzsche)
  • Una delle più vistose differenze tra un gatto e una bugia è che il gatto ha solo nove vite. (Mark Twain)

Foto | jacqueline macou via Pixabay

Nymeria

Nymeria

Nerd inside, come scopo nella vita sto cercando di leggere tutta la letteratura fantasy possibile e immaginabile.. Beh, poi ci sono anche i manga, i videogiochi, i telefilm, i film... ce la farò?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Sfasamenti

Sfasamenti: Luigi Milani scrive una ghost story in bilico tra passato e presente

Leggi Sfasamenti racconto in eBook di Luigi Milani e scopri come l'autore declina nell'oggi una classica storia di fantasmi.

libri da leggere quando finisce un amore

Cosa leggere quando finisce un amore

Scopri cosa leggere quando finisce un amore e scegli le tue letture per vivere questo momento difficile secondo quello che senti dentro.