gennaio 2024

Libri da leggere ora, a gennaio 2024

Benvenuti al primo appuntamento dell’anno con la nostra rubrica mensile dei libri consigliati, nella quale esploriamo storie avvincenti e pensieri stimolanti per iniziare il nuovo anno. Cerchiamo allora ispirazione nei libri per costruire un anno di consapevolezza e speranza per un mondo migliore. Buona lettura e buon inizio anno!

Consigli di lettura per gennaio 2024

Sotto il profilo climatico, per tacer del resto, il 2023 è stato un anno difficile per il nostro povero pianeta. Anche il nostro Paese ha subito a più riprese molti danni, spesso di grave entità, sempre affrontati con coraggio e forza dalle popolazioni colpite dai vari disastri.

Può allora essere d’aiuto, per comprendere meglio la situazione, la lettura del libro che segnaliamo in apertura di rubrica.

Oltre il fango

Oltre il fango
di Mario Tozzi
(Rai Libri 2023)

L’anno appena trascorso è stato segnato, come forse mai prima d’ora, da quella che sembra una rivolta degli elementi naturali. La crisi climatica e il grave degrado del territorio sono realtà ormai innegabili, e che spesso affrontiamo con armi spuntate, se non del tutto inappropriate: interventi pesanti su fiumi e montagne e “grandi opere”.

L’autore, geologo e divulgatore ben conosciuto anche dal pubblico televisivo, suggerisce i comportamenti virtuosi che possono arginare le manifestazioni della natura, stigmatizzando nel contempo quelli che sono gli approcci sbagliati. Un testo da leggere e di cui far tesoro, se possibile.

Baumgartner

Baumgartner
di Paul Auster
(Einaudi 2023)

Di recente Paul Auster, uno degli scrittori americani più rappresentativi degli ultimi decenni, ha subito alcune vicissitudini familiari, non ultima una grave malattia che l’ha colpito nei mesi scorsi. Forse non è un caso che questo nuovo romanzo è una sorta di elegia sul dolore e sul valore della memoria. Ha per protagonista un docente di filosofia, vedovo, che, a dispetto della sua condizione solitaria, finisce per cedere alla “musica del caso”, tema questo molto caro ad Auster, vivendo nuove e inaspettate esperienze. Un libro suggestivo.

Lasciateci perdere

Lasciateci perdere
di Gabriele Salvatores e Paola Jacobbi
(Rizzoli 2023)

L’autobiografia del regista e sceneggiatore Gabriele Salvatores, scritta assieme a Paola Jacobbi, prende in prestito il titolo da quello provvisorio assegnato all’epoca a Mediterraneo, film col quale il grande regista vinse l’Oscar nel 1992.

Il libro mostra il versante più intimo e personale, ma anche l’impegno politico, gli amori, la passione bruciante per il cinema, il teatro e la musica. È una sorta di scatenato viaggio nel tempo, tra ansie, slanci e voglia di sperimentare, non solo in campo cinematografico, e nel quale il lettore può ben ritrovarsi.

La cerimonia dell’addio

La cerimonia dell’addio
di Roberto Cotroneo
(Mondadori 2023)

Questo libro, che l’autore ha scritto e riscritto per anni, è il racconto del legame tra due persone che si amano, Anna e Amos. Legame che si spezza all’improvviso dopo la sparizione di Amos. Ne scaturisce un’eterna attesa in nome di una speranza forse vana, ma piena di parole, pensieri, amicizie e amore. In tal senso è un libro sulla vita, nonostante il lutto e l’assenza. Un’opera struggente e malinconica, dunque, ma anche consolatoria, e forse una tra le più riuscite dell’autore.

Foto | videoforyou0304 via Depositphotos

Disclaimer: su alcuni dei titoli linkati in questo articolo, Libri e parole ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi per l’utente finale. Potete cercare gli stessi articoli in libreria, su Google e acquistarli sul vostro store preferito.

Luigi Milani

Luigi Milani

Luigi Milani è giornalista freelance, editor e traduttore. Autore di due romanzi e una raccolta di racconti, ha curato le edizioni italiane degli ultimi due libri di Jasmina Tešanović, Processo agli Scorpioni e Nefertiti (Stampa Alternativa 2008-2009), e le versioni italiane di alcuni racconti di Bruce Sterling (40k eBooks). È tra i fondatori delle Edizioni XII. Vive e lavora a Roma. Per la Graphe.it edizioni dirige la collana di narrativa digitale eTales.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Febbraio 2024 libri da leggere

Libri da leggere ora, a febbraio 2024

Se non sai cosa leggere a febbraio 2024 prova a seguire i nostri suggerimenti per scoprire tanti nuovi libri da leggere ora.

Storie della tua vita Ted Chiang

Storie della tua vita: la fantascienza erudita di Ted Chiang

Storie della tua vita di Ted Chiang sono racconti di fantascienza che riflettono su tempo, linguaggio, intelligenza e natura della realtà.