Scrittori giapponesi da leggere
Scrittori giapponesi da leggere

10 scrittori giapponesi che ti ammalieranno con i loro libri

Da secoli il Paese del Sol Levante esercita sul viaggiatore europeo un fascino misterioso. Un richiamo che ha mille voci. Mille irresistibili sussurri.

Non è solo una questione estetica, di incanti paesaggistici come la fioritura dei ciliegi o di suggestioni che portano in scena abitudini che fanno della grazia una coreografia quotidiana. A partire da quell’antichissima cerimonia del tè, dove ogni più piccolo gesto sembra avere un significato riposto. Un afflato squisitamente poetico.

Ci troviamo di fronte piuttosto a una società molto complessa, con luci e ombre che da centinaia di anni continuano a inseguirsi. A impennarsi al chiaro di luna. Un chiaroscuro forte e intenso, lavorato a sbalzo, che gli scrittori nipponici, scrutando da angolazioni diverse, hanno saputo cogliere e raccontare ogni volta con sottilissima maestria ed occhio spietatamente clinico.

Scrittrici e scrittori giapponesi che non puoi non conoscere

Eccovi allora qui di seguito una lista di scrittrici e scrittori giapponesi da leggere. Tra i nomi più celebri della letteratura giapponese di ieri e di oggi. Nomi che, in un modo o nell’altro, meritano l’attenzione di tutto mondo.

Kenzaburō Ōe (1935 – vivente)

Premio Nobel per la letteratura nel 1994, Ōe ha scritto romanzi di grande spessore come Il grido silenzioso e Un’esperienza personale. Una lettura imprescindibile se si vuole comprendere più a fondo il Giappone.

Banana Yoshimoto (1964 – vivente)

Autrice di romanzi controversi, Banana Yoshimoto deve molto al suo maestro Stephen King. Per i suoi sostenitori i suoi romanzi mettono in luce la situazione dei giovani in Giappone, in bilico tra frustrazione e tempeste emotive. Alcune delle sue opere sono state adattate per il cinema.

Haruki Murakami (1949 – vivente)

Traduttore, accademico e soprattutto scrittore, Murakami ha pubblicato romanzi che si sono rapidamente trasformati in best seller. La sua vena fantastica e malinconica ha conquistato anche l’Occidente. Tra i suoi libri ricordiamo L’uccello che girava le viti del mondo e Kafka sulla spiaggia. Tra gli scrittori giapponesi più amati.

Eimi Yamada (1959 – vivente)

Autrice trasgressiva che nei suoi romanzi affronta tematiche come razzismo e sessualità, Eimi Yamada ha mosso i primi passi nel mondo dai Manga. In Italia i suoi libri sono stati pubblicati da Marsilio e Bompiani.

Natsuo Kirino (1951 – vivente)

Nome di punta tra le scrittrici giapponesi di oggi, Kirino ha pubblicato libri dai titoli emblematici come Le quattro casalinghe e Morbide guance.

Natsume Sōseki (1867-1916)

Da più parti considerato il più importante scrittore giapponese del Novecento, Natsume Sōseki ha dato voce alla esistenza tormenta dell’uomo moderno. Tra i suoi indiscussi capolavori: Io sono un gatto e Il signorino.

Yasunari Kawabata (1899-1972)

Il paese delle nevi, Mille gru e Le belle addormentate sono alcuni dei titoli che consentirono a Kawabata di vincere, primo tra i suoi connazionali, il Premio Nobel per la letteratura nel 1968. Senza dubbio uno degli scrittori giapponesi da leggere.

Yukio Mishima (1925-1970)

Figura dal talento poliedrico, Yukio Mishima fu attore, regista, poeta e scrittore. La sua fama valicò rapidamente i confini nazionali e i suoi libri ebbero ampia diffusione anche in Europa. Morì suicida a soli 45 anni.

Kyōichi Katayama (1959 – vivente)

Gridare amore dal centro del mondo. Un romanzo di grande successo che è stato anche portato sul grande schermo. Un vero e proprio best seller che in poco tempo ha dato grande fama e visibilità all’autore giapponese.

Murasaki Shikibu (973 dopo Cristo – 1014?)

Per molti studiosi di letteratura, questa misteriosa dama di compagnia dell’Imperatrice Shoshi diede vita, tra il 1000 e il 1012, al primo romanzo moderno: Storia di Genji. La donna, identificata in Fujiwara Takako, scrisse anche un diario e diverse poesie.

Via | Japanology / Japan objects
Foto | かねのり 三浦 da Pixabay

Giorgio Podestà

Giorgio Podestà

Nato in Emilia si occupa di moda, traduzioni e interpretariato. Dopo la laurea in Lettere Moderne e un diploma presso un famoso istituto di moda e design, ha intrapreso la carriera di fashion blogger, interprete simultaneo e traduttore (tra gli scrittori tradotti in lingua inglese anche il premio Strega Ferdinando Camon).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Libri da spiaggia

I libri da spiaggia: come è nata questa moda

La moda dei libri da spiaggia è sempre più imperante: scopri quando e perché è nata e come oggi è diventata forse troppo invadente.

Viaggiare senza uscire di casa

Viaggiare senza uscire di casa grazie ai libri

Scopri i libri più belli per viaggiare senza uscire di casa e leggi le storie con cui fare il giro di tutto il globo senza muovere un passo.