Le più belle e significative frasi sugli angeli
Le più belle e significative frasi sugli angeli

Frasi sugli angeli: le più belle di ogni tempo

Gli angeli sono figure presenti in molte tradizioni religiose e le frasi sugli angeli ci aiutano a conoscerli meglio.

Chi sono gli angeli?

Il termine angelo significa «messaggero» e in questo senso è colui (o colei) che porta i messaggi dei Dio (o degli dei) agli uomini. Gli angeli servono Dio, ma anche l’essere umano.

Nella tradizione cristiana abbiamo la figura degli angeli custodi, ma anche degli arcangeli come Michele, Gabriele e Raffaele.

La figura degli angeli nel corso degli anni si è svincolata dal discorso religioso in senso stretto e ha pervaso diversi contesti: si pensi, per esempio, ai libri fantasy con gli angeli. Ma non solo: il 2 ottobre, per esempio, memoria degli angeli custodi, si celebra la festa dei nonni, che sono visti come degli angeli quotidiani.

100 belle frasi sugli angeli

Per riflettere un po’ su queste figure ecco diverse frasi sugli angeli, provenienti da diverse tradizioni. A seguire trovate frasi sugli angeli dalla Bibbia al Corano, dai papi a Charles Bukoswki, passando per scrittori, scrittrici e filosofi di ogni tipo.

Frasi sugli angeli, le più belle

  • Che bello deve essere parlare la lingua degli angeli, dove non ci sono parole per l’odio e ci sono milioni di parole per l’amore! (Elias Freeman)
  • Ci è più di conforto ritenere che siamo una piccola evoluzione della scimmia che un tale decadimento degli angeli. (Finley Peter Dunne)
  • Ciascuno ha un angelo custode accanto. Basta che tu agli angeli parli di quello che ti succede e loro capiscono al volo le cause. (Alessandro D’Avenia)
  • Dio ci ha inviato solo Angeli. Quelle persone ti hanno portato dei doni, progettati per aiutarti a ricordare Chi sei realmente. E tu hai fatto la stessa cosa per gli altri. Quando tutti noi saremo alla fine di questa grande avventura, lo vedremo con chiarezza e ci ringrazieremo a vicenda… (Neale Donald Walsch)
  • Dio ha stabilito che tutti gli Angeli si occupino della protezione dei giusti. (Giovanni Calvino)
  • Forse gli angeli sono le nostre idee migliori vaganti nello spazio. (Kahlil Gibran)
  • Gli angeli dei nostri tempi sono tutti coloro che si interessano agli altri prima di interessarsi a se stessi. (Wim Wenders)
  • Gli angeli e i demoni sono esseri in cui è completamente assente ogni forma di materia. (Francesco Bamonte)
  • Gli angeli non hanno filosofia, ma amore. (Terri Guillemets)
  • Gli angeli sono coloro che comunicano e rendono chiara la volontà degli dei, occupano il posto più alto fra i generi sommi e sono caratterizzati dall’essere buoni. (Proclo)
  • Gli angeli sono creature di vapore e di schiuma, non hanno mani, non hanno piedi, hanno solo un sorriso incerto con del bianco attorno. (Daniel Pennac)
  • Gli angeli sono quelle persone che spuntano nella vita in un momento di bisogno e poi scompaiono senza lasciare traccia, dopo averci aiutato a superare un momento difficile. (Julia Butterfly Hill)
  • Gli angeli sono sempre rilucenti anche se il più rilucente fra loro è caduto. (William Shakespeare)
  • Gli angeli vengono a trovarci, e li riconosciamo solo quando se ne sono andati. (George Eliot)
  • Gli angeli volano alla velocità della luce, perché sono servi della Luce. (Eileen Elias Freeman)
  • Gli angeli, al mattino possono essere visti fra una rugiada piegarsi, sorridere, volare. Gemme e germogli appartengono forse a loro? (Emily Dickinson)
  • Gli angeli, scendendo dall’alto, portano echi di misericordia e sussurri d’amore. (Fanny J. Crosby)
  • Grande scrittore è quello che intinge in inchiostro infernale la penna che strappa dall’ala di un arcangelo. (Nicolás Gómez Dávila)
  • I bambini hanno spesso compagni di gioco immaginari. Ho il sospetto che la metà di loro siano davvero i loro angeli custodi. (Eileen Elias Freeman)
  • I fiori della primavera sono i sogni dell’inverno raccontati, al mattino, alla tavola degli angeli. (Khalil Gibran)
  • I poeti sono dannati ma non son ciechi, vedono gli occhi degli angeli. (William Carlos Williams)
  • I veri angeli sono le persone che in certi momenti compaiono all’improvviso a dare luce alla vita. (Banana Yoshimoto)
  • Il braccio di un angelo non potrà strapparmi alla tomba, ma legioni d’angeli non potranno confinarmici. (Edward Young)
  • Il primo pensiero di Dio fu un angelo. La prima parola di Dio fu un uomo. (Kahlil Gibran)
  • Il tempo è l’angelo dell’uomo. (Friedrich Schiller)
  • In paradiso un angelo non è niente di particolare. (George Bernard Shaw)
  • Io credo che siamo liberi, entro certi limiti, eppure sono convinto che c’è una mano invisibile, un Angelo guida, che in qualche modo, come un’elica sommersa, ci spinge avanti. (Rabindranath Tagore)
  • Io ho visto e incontrato angeli camuffati da persone ordinarie che vivono vite ordinarie. (Tracy Chapman)
  • Io vidi l’angelo nel marmo e scolpii fino a liberarlo. (Michelangelo)
  • L’angelo custode che ti ha aiutato a vincere la battaglia è visto dal tuo nemico come un demone distruttore. (Dan Brown)
  • L’angelo non differisce dal demonio che per una riflessione che non gli si è ancora presentata. (Paul Valéry)
  • L’uomo è una scimmia, oppure un angelo. Ora sono dalla parte degli angeli. (Benjamin Disraeli)
  • L’angelo è il musicista del silenzio di Dio. (Dominique Ponnau)
  • L’uomo è un pendolo che oscilla fra il bruto e l’angelo. (Victor Hugo)
  • La filosofia mozzerà le ali di un angelo. (John Keats)
  • La ragione per cui gli angeli sanno volare è che si prendono con leggerezza. (Gilbert Keith Chesterton)
  • La vita è come un arazzo: noi siamo l’ordito, gli angeli la trama, Dio il tessitore. Solo il Tessitore è in grado di vedere tutto il disegno. (Eileen Elias Freeman)
  • Le ali degli angeli raffreddano i poeti (Alda Merini)
  • Le lacrime sono lo sciogliersi del ghiaccio dell’anima. E a chi piange, tutti gli angeli sono vicini. (Hermann Hesse)
  • Lode al Signore, Separatore dei cieli e della Terra, Che si avvale di angeli quali inviati, forniti di ali a due, a tre e a quattro paia e aggiunge alla creazione ciò Egli che vuole. Certo, Dio su tutto è Potente. (Corano)
  • Malgrado l’intrusione di fronzoli tecnici nelle lettere, gli artifici estetici non sono strumenti di laboratorio ma trappole per dare la caccia agli angeli. (Nicolás Gómez Dávila)
  • Milioni di creature spirituali si muovono, non viste, sulla terra, quando siamo svegli come quando dormiamo. (John Milton)
  • Nessuno sa con precisione dove si trovano gli angeli, se nell’aria, nel vuoto, o nei pianeti: Dio non ha voluto che ne fossimo edotti. (Voltaire)
  • Non c’è nessun Babbo Natale, nessun coniglio pasquale, e nessun angelo custode che veglia su di noi. Le cose accadono così, senza un motivo. E niente ha senso. (Veronica Mars)
  • Non capisco bene perché gli uomini che credono agli elettroni si considerino meno creduli degli uomini che credono agli angeli. (George Bernard Shaw)
  • Non ci sono angeli nelle trincee. (Charles Bukowski)
  • Non occorre che tu passi attraverso l’inferno per incontrare un angelo. (Kahlil Gibran)
  • Ogni filo d’erba ha un proprio Angelo che lo incoraggia sussurrandogli: «Cresci!» (Talmud)
  • Ogni qual volta si verifica un passaggio dal mattino al pomeriggio nella storia dei popoli e in quella delle anime, là c’è un Angelo segretamente in opera da tempo. (Otto Hophan)
  • Prego l’angelo di Dio: sento che c’è, anche se è un mistero. (Massimo Dapporto)
  • Prestare attenzione ai vostri sogni – gli angeli di Dio spesso parlano direttamente al nostro cuore quando siamo addormentati. (Eileen Elias Freeman)
  • Quando ero bambino credevo in un angelo custode accanto a me. Ora credo di avercelo dentro. (Erri De Luca)
  • Quando gli angeli ci visitano, non sentiamo il fruscio delle ali, non sentiamo il tocco di piuma del petto di una colomba; ma sentiamo la loro presenza per l’amore che creano nei nostri cuori. (Mary Baker Eddy)
  • Quando i bambini guardano oltre il tuo viso e sorridono, forse stanno vedendo degli angeli. (Eileen Elias Freeman)
  • Quando i nostri occhi mortali si chiudono su questo mondo per l’ultima volta, i nostri angeli aprono i nostri occhi spirituali e ci scortano personalmente davanti al volto di Dio. (Eileen Elias Freeman)
  • Quando il demonio ci molesta non dobbiamo avere paura, basta dare la mano all’angelo custode. (Giuseppe Marello)
  • Quando ti svegli con una canzone fissa nella tua testa, significa che un angelo ha cantato mentre dormivi. (Denise Baer)
  • Raramente ci rendiamo conto che siamo circondati da ciò che è straordinario. I miracoli avvengono intorno a noi, i segnali di Dio ci indicano la strada, gli angeli chiedono di essere ascoltati… (Paulo Coelho)
  • Se mi fossi liberato dei miei demoni, avrei perso i miei angeli. (Tennessee Williams)
  • Se un uomo non si eleva per diventare un angelo, affonda per diventare un diavolo. (Samuel Taylor Coleridge).
  • Serba nel tuo cuore la pietà, per non scacciare un angelo dalla tua porta. (William Blake)
  • Siamo angeli che dormono ancora il greve sonno della carne. L’uomo deve destarsi, aprire gli occhi alla verità se non vuole correre il rischio di attraversare la vita come un bruto incosciente. (Paracelso)
  • Siamo angeli con un’ala soltanto, e possiamo volare solo restando abbracciati. (Così parlò Bellavista)
  • Sii un angelo per qualcun’altro ogni volta che è possibile. Sarà un modo per ringraziare Dio per l’aiuto che il tuo angelo ti ha dato. (Eileen Elias Freeman)
  • Sono io, io c’ero sempre, non ti ho mai lasciata, sono il tuo angelo custode. Credi davvero che tu eri senza di me fino ad ora? C’era una continuità tra noi, tu mi toccavi. (Paul Claudel)
  • Un angelo non può odiare e non può neppure fare a meno di amare. Ma si può forse amare tutti, tutti gli uomini, tutti i propri simili? Mi sono posta più volte questa domanda. Naturalmente è impossibile, e sarebbe addirittura innaturale. Chi ama l’umanità di un amore astratto quasi sempre ama soltanto se stesso. (Fëdor Dostoevskij)
  • Un filosofo dice che l’uomo tiene della bestia e dell’angelo; questo significa che l’uomo non è né bestia né angelo, ma una creatura degenere, un esperimento fallito. (Angelo Fiore)
  • Un funerale fra gli uomini è forse una festa fra gli angeli. (Gilbert Keith Chesterton)
  • Una volta un uomo sedette alla mia tavola e mangiò del mio pane e bevve del mio vino e se ne andò ridendo di me. Poi tornò in cerca di pane e di vino, e lo respinsi; e gli angeli risero di me. (Kahlil Gibran)

Gli angeli nella tradizione cristiana

Diamo uno sguardo alle frasi sugli angeli nei testi della Bibbia, dei santi, dei papi e nel Catechismo della Chiesa cattolica.

Gli angeli nella Bibbia (Antico e Nuovo Testamento)

  • Egli darà ordine ai suoi angeli di custodirti in tutti i tuoi passi. (Salmi)
  • Guardate di non disprezzare uno solo di questi piccoli, perché io vi dico che i loro angeli nei cieli vedono sempre la faccia del Padre mio che è nei cieli. (Gesù)
  • In verità, in verità io vi dico: vedrete il cielo aperto e gli angeli di Dio salire e scendere sopra il Figlio dell’uomo. (Gesù)
  • Io mando un angelo davanti a te per custodirti sul cammino e per farti entrare nel luogo che ho preparato. (dal libro dell’Esodo)
  • Lodate il Signore dai cieli, lodatelo nell’alto dei cieli. Lodatelo, voi tutti suoi angeli, lodatelo, voi tutte sue schiere… Lodino tutti il nome del Signore, perché al suo comando ogni cosa è stata creata (dal Libro dei Salmi)
  • Nel sesto mese, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te». (dal Vangelo secondo Luca)
  • Scoppiò una guerra nel cielo: Michele e i suoi angeli combattevano contro il drago. Il drago combatteva insieme ai suoi angeli, ma non prevalse e non vi fu più posto per loro in cielo. E il grande drago, il serpente antico, colui che è chiamato diavolo e il Satana, e che seduce tutta la terra abitata, fu precipitato sulla terra e con lui anche i suoi angeli. (dal libro dell’Apocalisse)

Frasi sugli angeli di santi e mistici

  • Avvertire la presenza di un Angelo è come sentire il vento tutto intorno a te. Non riesci effettivamente a vedere il vento, ma lo senti, e sai che è lì. (Bernardo di Chiaravalle)
  • Gli angeli cooperano a ogni nostro bene. (San Tommaso d’Aquino)
  • La castità fa gli angeli, e chi la conserva è un angelo. (Agostino d’Ippona)
  • La parola «angelo» designa l’ufficio, non la natura. Se si chiede il nome di questa natura, si risponde che è spirito; se si chiede l’ufficio, si risponde che è angelo: è spirito per quello che è, mentre per quello che compie è angelo. (Sant’Agostino)
  • Ogni fedele ha al proprio fianco un angelo custode come protettore e pastore, per condurlo alla vita. (san Basilio Magno)
  • Siate devoti agli Angeli Custodi! È molto umana l’amicizia, ma è anche molto divina: come la nostra vita, che è divina e umana. (Josemaría Escrivá de Balaguer)
  • Un angelo può illuminare il pensiero e la mente di un uomo, rafforzando il potere della visione. (San Tommaso d’Aquino)
  • Un maestro dice che l’angelo è un’immagine di Dio. Un altro dice che è formato secondo Dio. Un terzo dice che è un puro specchio, che possiede e porta in sé la somiglianza con la bontà divina e la purezza divina del silenzio e del mistero di Dio, per quanto è possibile. Uno dice che è una pura luce intellettuale, separata da tutte le cose materiali. Noi dobbiamo diventare simili a questi angeli. (Meister Eckhart)
  • Un’anima non è mai senza la scorta degli angeli, questi spiriti illuminati sanno benissimo che l’anima nostra ha più valore che non tutto il mondo. (Bernardo di Chiaravalle)

Gli angeli nel Catechismo della Chiesa cattolica

  • Fin da quaggiù, la vita cristiana partecipa, nella fede, alla beata comunità degli angeli e degli uomini, uniti in Dio.
  • Gli angeli circondano Cristo, loro Signore. Lo servono soprattutto nel compimento della sua missione di salvezza per tutti gli uomini.
  • Gli angeli sono creature spirituali che incessantemente glorificano Dio e servono i suoi disegni salvifici nei confronti delle altre creature.
  • In quanto creature puramente spirituali, gli angeli hanno intelligenza e volontà: sono creature personali e immortali. Superano in perfezione tutte le creature visibili. Lo testimonia il fulgore della loro gloria.
  • L’esistenza degli esseri spirituali, incorporei, che la Sacra Scrittura chiama abitualmente angeli, è una verità di fede. La testimonianza della Scrittura è tanto chiara quanto l’unanimità della Tradizione.

Frasi sugli angeli di vari papi

  • Gli angeli ci difendono: difendono l’uomo e difendono l’uomo-Dio, l’uomo superiore, Gesù Cristo, che è la perfezione dell’umanità, il più perfetto. (papa Francesco)
  • Gli angeli lottano per far vincere l’uomo. (papa Francesco)
  • Gli angeli sono, per così dire, i pensieri di Dio rivolti a noi, che, in quanto pensieri divini, non sono solo idee, ma realtà, persone. (Papa Benedetto XVI)
  • Gli angeli, che contemplano Dio incessantemente, tremano dinanzi a lui; ma lungi dall’essere per loro una pena, sono solo presi dalla vertigine dell’ammirazione. (Papa Gregorio I – san Gregorio Magno)
  • Il mio angelo custode non è nient’altro che espressione del fatto ch’io sono conosciuto, amato e seguito in maniera del tutto personale da Dio, è il pensiero d’amore che Dio nutre per me, che mi circonda e mi guida in ogni istante. (Papa Benedetto XVI)
  • L’angelo incarna e concretizza la sollecitudine di Dio per ogni uomo. (Papa Benedetto XVI)
  • La Chiesa onora gli angeli, perché sono quelli che saranno nella gloria di Dio — sono nella gloria di Dio — perché difendono il grande mistero nascosto di Dio, cioè che il Verbo è venuto in carne. (papa Francesco)
  • Molti non parlano degli Angeli. Sarebbe invece opportuno ricordarli più spesso come ministri della Provvidenza nel governo del mondo e degli uomini, cercando di vivere, come han fatto i santi da Agostino a Newman in familiarità con essi. (Papa Giovanni Paolo I)
  • Quelli che recano annunzi ordinari sono detti angeli, quelli invece che annunziano i più grandi eventi son chiamati arcangeli. (Papa Gregorio I – san Gregorio Magno)
  • Tutti abbiamo un angelo sempre accanto, che non ci lascia mai soli e ci aiuta a non sbagliare strada. (papa Francesco)

Foto | Pixabay

Roberto Russo

Roberto Russo

Roberto Russo è nato a Roma e vive a Perugia. Dottore in letteratura cristiana antica greca e latina, è appassionato del profeta Elia. Segue due motti: «Nulla che sia umano mi è estraneo» (Terenzio) e «Ogni volta che sono stato tra gli uomini sono tornato meno uomo» (Tommaso da Kempis). In questa tensione si dilania la sua vita. Tra le altre cose, collabora con alcune testate online, è editore della Graphe.it, e tanto tempo fa ha pubblicato un racconto con Mondadori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Cammello e Camel Case

È meglio evitare il Camel case quando si scrive

Sempre più spesso si notano testi scritti con la pratica del Camel case, che ha diverse varianti, tutte antipatiche (almeno dal punto di vista ortografico).

Don Chisciotte della Mancia

Don Chisciotte della Mancia: argomento, stile, struttura e temi

Don Chisciotte della Mancia (titolo originale spagnolo: El ingenioso hidalgo don Quijote de la Mancha) ...