frasi sulla pioggia
Le più belle frasi sulla pioggia

Le frasi sulla pioggia: un’occasione per riflettere

In autunno dovremmo aspettarci l’arrivo delle piogge (anche se con i cambiamenti climatici che imperversano, più che piogge giungono continui acquazzoni torrenziali che causano alluvioni ed esondazioni).

Anche nel mondo della letteratura, si è spesso parlato della pioggia. E non solo per quanto riguarda il cosa leggere durante un bigio pomeriggio di pioggia, magari rintanati al calduccio sul divano sotto le coperte, con il gatto in braccio e una tisana fumante a portata di mano. Ci sono infatti numerose citazioni, frasi famose e aforismi che hanno come protagonista la pioggia.

E sempre a tema pioggia, vi suggeriamo di leggere il libro Breve storia della pioggia di Alain Corbin, per avere un altro punto di vista.

Frasi sulla pioggia, le più famose

  • Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime. (Charles Chaplin)
  • Alla gente piacciono le giornate di sole, a me fanno paura. Le peggiori cose si fanno a cielo sereno. Quando fa brutto uno preferisce rimandare una cattiva azione. Col sole tutto può succedere. (Erri De Luca)
  • Alcuni dicono che la pioggia è senza scopo e altri dicono che è piena di ricordi e desideri. (Tagor Manroo)
  • Amo la pioggia, lava via le memorie dai marciapiedi della vita. (Woody Allen)
  • C’è chi aspetta la pioggia per non piangere da solo. (Fabrizio De André)
  • Ci sono dei giorni in cui la pioggia sembra essere stata inventata per accompagnare le note suonate lentamente da un sax. (Francis Dannemark)
  • La felicità è accarezzare un cucciolo caldo caldo, è stare a letto mentre fuori piove, è passeggiare sull’erba a piedi nudi, è il singhiozzo dopo che è passato. (Charlie Brown)
  • Nelle lunghe giornate di pioggia, anche gli istanti sembrano stanchi, scorrono con lentezza quasi a sussurrare al mondo la loro tristezza. (Stephen Littleword)
  • La pioggia cadeva nello stesso modo sul giusto e sul malvagio; e per nessuno esisteva un perché. (William Somerset Maugham)
  • Non essere in collera con la pioggia; semplicemente non sa come cadere verso l’alto. (Vladimir Nabokov)
  • La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)
  • Non può piovere per sempre! (Eric Draven nel film Il corvo)
  • La pioggia scrive come un bambino sdraiato sulla sua pagina, con linee oblique e lente, diligenti. (Christian Bobin)
  • Quando sono triste indosso la pioggia, perché possa farmi compagnia; per un istante anche il cielo è parte di me. (Stephen Littleword)
  • Un acquazzone impartisce i suoi insegnamenti. Se la pioggia vi sorprende a metà strada, e camminate più in fretta per trovare un riparo, nel passare sotto alle grondaie o nei punti scoperti vi bagnerete ugualmente. Se invece ammettete sin dall’inizio la possibilità di bagnarvi, non vi darete pena, pur bagnandovi lo stesso. La stessa disposizione d’animo, per analogia, vale in altre occasioni. (Yamamoto Tsunetomo)

Citazioni divertenti sulla pioggia

  • Che solidarietà quella di queste gocce di pioggia sul vetro. Non lasciano mai che nessuna di esse si suicidi da sola. (Lorenzo Olivan)
  • Era così magro che facendo zig-zag poteva passare tra le gocce di pioggia senza bagnarsi. (Diego Chozas)
  • La pioggia è stata inventata perché l’uomo si senta felice sotto un tetto. (Sylvain Tesson)
  • Piove sul giusto e piove anche sull’ingiusto; ma sul giusto di più, perché l’ingiusto gli ruba l’ombrello. (Lord Bowen)
  • Qualcuno ha mai fermato la pioggia perché un prato stava marcendo? (Sorin Cerin)
  • Pioveva così forte che mi è venuto il mal di mare mentre camminavo verso casa. (Milton Berle)
  • Smettetela di prendervela con il meteo se annuncia pioggia. Non succede tutti gli anni di poter organizzare un picnic in salotto vicino al camino acceso. (Fragmentarius)
  • Sono milioni quelli che desiderano l’immortalità, e poi non sanno che fare la domenica pomeriggio se piove. (Susan Ertz)

Citazioni poetiche sulla pioggia

Ne La quiete dopo la tempesta scrive Giacomo Leopardi:

Passata è la tempesta:
odo augelli far festa, e la gallina,
tornata in su la via,
che ripete il suo verso. Ecco il sereno
rompe là da ponente, alla montagna;
sgombrasi la campagna,
e chiaro nella valle il fiume appare

Dal canto suo Gabriele D’Annunzio sentenzia ne La pioggia nel pineto:

E piove su le tue ciglia,
Ermione.
Piove su le tue ciglia nere
sì che par tu pianga
ma di piacere

Concludiamo questa serie di frasi sulla pioggia con una citazione in versi di Paul Verlaine:

Piange nel mio cuore
come piove sulla città.

Foto | rfphoto via Depositphotos

Nymeria

Nymeria

Nerd inside, come scopo nella vita sto cercando di leggere tutta la letteratura fantasy possibile e immaginabile.. Beh, poi ci sono anche i manga, i videogiochi, i telefilm, i film... ce la farò?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

libri fantasy con viaggi nel tempo

Libri fantasy con viaggi nel tempo: consigli di lettura

Scopri i migliori libri fantasy con viaggi nel tempo, un genere non molto frequente nel mondo del fantasy, ma quando c'è è ben scritto.

Libri fantasy con magia

I migliori libri fantasy con la magia: guida alla lettura

Scopri i migliori libri fantasy con magia che ti faranno sognare: dalle scuole di magia alle magie rare e potenti, ecco i libri imperdibili.