luglio 2023

Libri da leggere a luglio 2023

“Luglio, col bene che ti voglio, vedrai non finirà”, cantava Riccardo Del Turco, su versi del grande Giancarlo Bigazzi, paroliere e poeta che qualche anno dopo costituirà la fortunata metà artistica del duo Tozzi-Bigazzi.

Anche a noi ci auguriamo che luglio 2023 almeno idealmente non finisca, perché è il periodo dell’anno che di solito ci consente di dedicare più tempo alla lettura… E allora passiamo a occuparci, senza altri indugi “canori”, dei titoli consigliati!

Consigli di lettura per luglio 2023

Di recente papa Francesco ha affrontato, un po’ a sorpresa, dopo aver adempiuto ai suoi innumerevoli compiti pastorali e istituzionali, una nuova operazione chirurgica, superata brillantemente. Dopo un breve ricovero, l’instancabile Vicario di Cristo è già tornato al lavoro. Ma più d’uno si è interrogato sulle reali condizioni di salute del Santo Padre. Ecco perché apriamo la nostra rubrica dei libri consigliati per il mese di luglio 2023 con un testo dedicato all’argomento della salute dei papi, un tempo considerato di assoluta segretezza.

La salute dei papi

La salute dei papi
di Nelson Castro
(Piemme 2021)

Nelson Castro, medico e giornalista argentino, già autore di diversi libri dedicati ai problemi di salute dei cosiddetti potenti, su consiglio dello stesso Papa Francesco, stavolta ha dedicato un saggio alla salute dei papi. Il volume, oltre a soddisfare la curiosità sulle condizioni fisiche – patologie, terapie e così via – dei vari successori di Pietro, illustra il mutato atteggiamento attorno al corpo del Santo Padre. Il vincolo di segretezza è caduto insomma, come del resto accade da anni e in maniera spesso parossistica per i presidenti USA.

Il piccolo regno

Il piccolo regno.
Una storia d’estate
di Wu Ming 4
(Bompiani 2016)

Un recupero, per un libro uscito qualche anno. Si tratta di un romanzo breve scritto da quella misteriosa e prolifica compagine di scrittori che risponde al nome di Wu Ming 4. È una storia gotica all’apparenza per ragazzi, ma che si lascia apprezzare anche dai lettori più adulti per la qualità della scrittura e della trama. L’ambientazione poi, ossia la magica, è proprio il caso di dirlo, campagna inglese degli anni Trenta, fa il resto. Parafrasando il titolo del volume, si tratta insomma di una bella lettura per l’estate.

Storie di straordinaria fonia

Storie di straordinaria fonia.
Dagli studi Rca alle grandi produzioni live

di Foffo Bianchi
(Bertoni 2023)

È il turno di un altro libro scritto da un gruppo d’autori: Rodolfo “Foffo” Bianchi, Francesca Gaudenzi, Duccio Pasqua. Ma il vero protagonista è il primo, nella sua veste affascinante di produttore, musicista e ingegnere del suono dei nomi più importanti della musica italiana dai primi anni Settanta  a oggi. Da leggere, per scoprire il vero “dietro le quinte” della grande canzone italiana, dal cantautorato al Progressive, giù fino allo sberleffo di Elio e le storie tese.

Stagioni diverse

Stagioni diverse
di Stephen King
(Sperling & Kupfer 2023)

Quarant’anni dopo la prima edizione, torna in una nuova edizione uno dei libri più amati (anche dal sottoscritto) di Stephen King. Raccoglie quattro racconti il cui filo conduttore è il passare delle stagioni. Si spazia tra vari generi letterari: romanzo di formazione, thriller, mistero…

Molti conosceranno forse, più che i racconti, i film di successo che ne sono stati tratti: Le ali della libertà, L’allievo, Standy by Me – Ricordo di un’estate. Tutti ottimi adattamenti, non dico di no, ma credetemi, il libro, tra l’altro ritradotto per l’occasione, è un’altra cosa. Da leggere sotto l’ombrellone o al fresco della montagna.

Gli ultimi giorni di Roger Federer

Gli ultimi giorni di Roger Federer
e altri finali illustri

di Geoff Dyer
(Il saggiatore 2023)

Geoff Dyer, classe 1958, è uno scrittore inglese tra i più importanti, attivo sia nel campo della narrativa che della saggistica. Il libro che ha scritto è un insolito excursus sull’epilogo, la fine delle cose: il ritiro dalle scene di artisti, atleti, grandi personaggi.

Ma non si pensi a una riflessione malinconica sulla fine incombente. Al contrario, l’autore celebra la bellezza e la consapevolezza che l’arte è forse l’unico sistema che abbiamo per sopravvivere davvero allo scorrere inesorabile del tempo.

Foto | mihtiander via Depositphotos

Disclaimer: su alcuni dei titoli linkati in questo articolo, Libri e parole ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi per l’utente finale. Potete cercare gli stessi articoli in libreria, su Google e acquistarli sul vostro store preferito.

Luigi Milani

Luigi Milani

Luigi Milani è giornalista freelance, editor e traduttore. Autore di due romanzi e una raccolta di racconti, ha curato le edizioni italiane degli ultimi due libri di Jasmina Tešanović, Processo agli Scorpioni e Nefertiti (Stampa Alternativa 2008-2009), e le versioni italiane di alcuni racconti di Bruce Sterling (40k eBooks). È tra i fondatori delle Edizioni XII. Vive e lavora a Roma. Per la Graphe.it edizioni dirige la collana di narrativa digitale eTales.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Febbraio 2024 libri da leggere

Libri da leggere ora, a febbraio 2024

Se non sai cosa leggere a febbraio 2024 prova a seguire i nostri suggerimenti per scoprire tanti nuovi libri da leggere ora.

Storie della tua vita Ted Chiang

Storie della tua vita: la fantascienza erudita di Ted Chiang

Storie della tua vita di Ted Chiang sono racconti di fantascienza che riflettono su tempo, linguaggio, intelligenza e natura della realtà.