Salvatore L. D'Ascia, Black Magic
Salvatore L. D'Ascia, Black Magic

Black Magic: l’originale stile di Salvatore L. D’Ascia

Black Magic (Wojtek Edizioni) rappresenta una maniera molto originale di raccontare la realtà per Salvatore L. D’Ascia, scrittore cardiologo napoletano già premiato e apprezzato da critica e lettori.

Salvatore L. D'Ascia, Black Magic
Salvatore L. D’Ascia, Black Magic

Ci sono molti modi di affrontare un tema attuale e scriverne, molti modi per farlo arrivare alla gente, per mostrarne le brutture o le assurdità, ma quello da lui scelto ci raggiunge mediante uno stile addirittura visionario, di certo romanzato ma non per questo poco credibile.

Black Magic al Castello

Siamo a Castel Volturno – Campania – e nel testo tocchiamo con mano la parte cupa di questa città europea considerata la prima a prevalenza africana.

Già dalle prime pagine affondiamo nella violenza, tra le parole che così bene la raccontano…

“Ogni cosa è condannata e ogni strada solo sanguina, urla e lo stesso fanno i ponti, i palazzi e le paludi., i Regi Lagni tutto attorno”.

Uomini con nomi di cani (“Il Mastino”) e cani annientati da sfide che non gli appartengono, servitori e picchiatori, un esercito in divisa e guerrieri addestrati all’illegalità.

Non la trama, ma l’atmosfera

Potrebbe essere una favola impregnata di magia e di strani riti, questa. Se non fosse che è così nera: nera come i volti che visitano le pagine, come i personaggi che le popolano, mescolati a bianchi ma in una distinzione che la voce narrante ci butta addosso:

“Per ogni nero vivo c’è sempre un bianco che comanda, per ogni nero morto c’è sempre un bianco che lo ammazza”.

Non vi racconteremo per esteso la trama di Black Magic, perché siamo convinti che sia sufficiente farvene respirare l’atmosfera…

Verità mascherate da letteratura?

È un libro strano, breve ma di una consistenza densa che avvolge di dubbi il lettore. Di perplessità: vaneggiamenti letterari? Verità mascherate da letteratura?

Dopo la parola fine, vi è un ultimo paragrafo dal titolo Black Magic dossier: breve scorcio sul reale dietro la scrittura. Vi sarà d’aiuto e forse vi spingerà a rileggere daccapo con altri occhi.

“Questa storia non ha voce, è solo polvere sottile”.

Il libro

Salvatore L. D’Ascia
Black Magic
Wojitek, 2019

Susanna Trossero
Black Magic (Wojtek Edizioni) rappresenta una maniera molto originale di raccontare la realtà per Salvatore L. D'Ascia, scrittore cardiologo napoletano già premiato e apprezzato da critica e lettori. Salvatore L. D'Ascia, Black Magic Ci sono molti modi di affrontare un tema attuale e scriverne, molti modi per farlo arrivare alla gente, per mostrarne le brutture o le assurdità, ma quello da lui scelto ci raggiunge mediante uno stile addirittura visionario, di certo romanzato ma non per questo poco credibile. Black Magic al Castello Siamo a Castel Volturno – Campania – e nel testo tocchiamo con mano la parte cupa di…

Score

Il nostro voto

Intenso

Conclusione : Uno stile originale, a tratti allucinato eppure per questo attraente. Lascia il lettore in tensione, al buio.

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Susanna Trossero

Susanna Trossero è nata a Cagliari e vive a Roma. Ha fatto della scrittura la sua principale occupazione. Ha pubblicato poesie, raccolte di racconti, romanzi, e sta lavorando ad altri progetti. È un’appassionata di racconti brevi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Libri di Natale di Selma Lagerlöf

I libri di Natale di Selma Lagerlöf

Scopri i libri di Natale di Selma Lagerlöf prima donna a vincere il Nobel per la letteratura che ci narra del Natale nel nord Europa.

In treno è meglio leggere?

In treno è meglio leggere? Livia Ottomani e gli incontri del signor Fois

In treno è meglio leggere? (Porto Seguro Editore), è il nuovo romanzo di Livia Ottomani: ...